L’AI che semplifica l’assistenza e velocizza i processi

Cliente
Just Eat
Canale
Whatsapp
Settore
Ristorazione
L’AI che semplifica l’assistenza e velocizza i processi
la sfida
Il punto di partenza

Just Eat, app leader nel food delivery da sempre alla ricerca di modalità smart e innovative per rendere l’esperienza di food delivery sempre più appagante e positiva, prosegue nel suo percorso integrando una soluzione in grado di rispondere alle richieste di assistenza da parte dei ristoranti sempre più frequenti.

Il punto di partenza

La sfida era infatti per Just Eat di semplificare il processo di apertura dei ticket per i ristoratori, automatizzandolo il più possibile e riducendo allo stesso tempo gli errori di compilazione più ricorrenti. Per migliorare questo processo, Just Eat ha scelto di collaborare con Indigo.ai e di realizzazione un chatbot dotato di Intelligenza Artificiale da inserire all’interno di Whatsapp, un canale assolutamente fondamentale per il brand, con l’obiettivo di gestire in modo più fluido e diretto le esigenze dei ristoratori che quotidianamente dovevano apportare modifiche al loro menù e ai servizi offerti.

Daniele Contini - Country Manager, Just Eat Italia

I ristoranti sono da sempre il nostro core business e il nostro obiettivo è rendere ancora più efficace l’esperienza utente, offrendo una presenza dei ristoranti partner sulla nostra piattaforma sempre adeguata, completa e soddisfacente. In questa direzione, e all’interno della più ampia strategia generale che poggia sui valori di lead, deliver e caring, si inserisce la scelta di sviluppare insieme a Indigo.ai Justino, il primo chatbot di Just Eat disponibile 24 ore su 24 che garantisce ai nostri ristoranti partner uno strumento diretto, facilmente utilizzabile e innovativo per una gestione ottimizzata dei processi e per un’efficacia delle informazioni presenti online a disposizione dei clienti

Daniele Contini - Country Manager, Just Eat Italia
la SOluzione
Gli utenti al centro

Indigo.ai ha realizzato per Just Eat un assistente virtuale incentrato sulla gestione delle richieste provenienti dai ristoratori. Il bot supporta gli utenti che hanno bisogno di apportare modifiche al loro profilo utente o ai loro negozi come, ad esempio, un cambio di orario, di zona di consegna o variazioni dei loro menù.

Gli utenti al centro

I ticket generati dal bot sono di altissima qualità rispetto a quelli aperti in autonomia dall’utente, le informazioni inserite all’interno sono infatti molto più dettagliate e complete, e il team di competenza a cui vengono assegnati è sempre quello corretto poichè viene individuato dal bot attraverso un processo di domande a cascata. L’assistente virtuale inoltre è stato particolarmente efficace durante la pandemia di Covid-19 permettendo all’azienda di gestire in brevissimo tempo le numerose richieste di assistenza dovute all’incertezza delle condizioni di vendita.

I risultati
L'impatto dell'AI su
Just Eat
~4000

Gli utenti ristoratori unici che hanno interagito con l’assistente nei primi 6 mesi di attività.

86%

Degli utenti che hanno generato 1 ticket.

160k

I messaggi scambiati tra gli utenti ristoratori e il bot nei primi 6 mesi di attività.

La tua azienda è pronta per l'AI?

Prova le potenzialità dell'AI conversazionale e scopri tutto il valore nascosto nei tuoi dati. Ti accompagneremo durante tutta la strada nell'adozione di soluzioni di AI nella tua azienda.

Richiedi una Demo